Servizio di Cremazione


Oggi vi voglio parlare del nostro servizio di cremazione, lo so non è un bell’ argomento, ma il tempo passa, passa per tutti, e a meno che non abbiate una casa con giardino per poter dare l’ultima dimora al vostro fedelissimo dovete rivolgervi ad un servizio esterno.

Io stessa ci sono passata 12 anni fa, per me non era solo un cane, era tutto il mio mondo. E per fortuna anche il mio veterinario lo sapeva.

La normale prassi è che dopo aver dichiarato il decesso, il veterinario chiami una ditta specializzata per la cremazione collettiva dell’animale, oppure singola.

Lo so che non la pensano tutti come me, ma come avrei mai potuto, lasciare Raya, affetto a me più caro al mondo, da sola, in mano di gente sconosciuta? 

Vi racconto cosa avrei voluto fare per Raya, quel giorno e che invece non è avvenuto.

Dopo aver visto per l’ultima volta i suoi occhi nei miei occhi, avrei preso le sue spoglie, le avrei adagiate in macchina con cura, avremmo fatto l’ultimo viaggio insieme in silenzio e con i volti rigati, avrei trovato un posto comodo per entrambi per un degno saluto, perché la sala del veterinario non è un bel posto per i saluti finali, non per il rapporto che ci univa.

E dopo averla salutato come meritava avrei vegliato sul momento doloroso della cremazione, e nell’attesa avrei voluto scegliere la sua ultima casa.

E invece le cose sono andate in modo diverso 12 anni fa. Dovetti salutare Raya per sempre sul tavolo del veterinario, arrivò poco dopo  il furgone che mise  Raya in un sacco, e non vi dico la crudezza della scena.

Fino a poco tempo fa, il solo ricordo mi lasciava un dolore per quello che avrei voluto che fosse. 

E poi …. grazie alla ricerca dei servizi migliori da proporre ai clienti di Pets Urban, ho personalmente incontrato Massimiliano Prederi e Elena Leonelli e il loro servizio di cremazione animale.

Professionalità, affidabilità, correttezza, delicatezza, gentilezza ho trovato in loro e nel loro servizio in pratica  tutto quello che avrei voluto 12 anni fa per Raya. 

Ho accettato l’invito e sono andata da loro, ho parcheggiato l’ auto nel parcheggio interno, ho visitato l’ufficio con le ultime dimore (urne artigianali davvero belle), arredato davvero bene, poi siamo passati alla stanza degli ultimi saluti, una saletta, curata nei dettagli, pensata per ogni singolo membro familiare, anche per i più piccoli, dove si ha tutto il tempo per poter salutare il nostro miglior amico, fino al momento della cremazione, dove uno schermo in alto nella stanza (se lo desiderate), vi farà assistere all’ atto della cremazione singola.

E così grazie a Elena e Massimiliano e a Pets Urban, ho potuto riscrivere il finale di Raya, donandoli una nuova dimora, una degna dimora, e poter vivere quel giorno come il nostro rapporto meritava.

Massimiliano,  se volete, potrà anche venire  con il suo furgone a prendere a casa vostra, o dal veterinario la salma del vostro amico, oppure potete andare voi da loro, saranno come devono essere: umani, comprensivi, delicati e amanti degli animali.